domenica 30 giugno 2013

Nuova proposta per l'impasto nr XX per la Cuochina (Viviana)

Carissime Cuochina e cuochine nel mondo, visto che spesso faccio l'insalata di riso e che sono un'amante del riciclo ho pensato "Perché non provare a usare l'acqua di cottura del riso?"....E così è nato il mio nuovo impasto XX.

Ingredienti
  • 180 g di licoli/licolfrutta bello vispo
  • 400 g di farina di media forza (la mia 12,5 % di proteine)
  • 100 g di farina di riso (la mia era di riso integrale)
  • 250 g di acqua di cottura del riso salata
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 albume d'uovo
  • sesamo, semi di girasole, salvia, rosmarino, melissa, basilico.... (a piacere) per aromatizzare
Procedimento
Mescolare le farine con l'acqua di cottura del riso e lasciare in autolisi per mezz'ora. Aggiungere poi licoli, il miele e l'albume ed iniziate ad impastare. Non ho aggiunto sale perché l'acqua era già abbastanza salata. Quando l'impasto sarà ben lavorato e liscio effettuare delle pieghe a 3 e mettere a lievitare in un contenitore leggermente unto di olio e coperto. Dopo un'ora fare un'altra piega e dopo un'altra ora mettere in frigo.
Dopo circa 16 h togliere dal frigo e far riprendere la temperatura per un'ora circa (anche 2 se non fa troppo caldo), mettere l'impasto sul piano di lavoro, lavorarlo leggermente e dividere in panetti da circa 120 g l'uno. 
Prendere un panino alla volta, schiacciarlo con i polpastrelli e distribuire gli aromi (a piacere), dopodiché manipolarlo per dare la forma rotonda (o quella che più vi piace). Lasciar lievitare per circa 3 ore, fino al raddoppio e, prima di infornare, spennellare con un po' di acqua e olio d'oliva. Cucinare in forno già caldo a 200°per 15 minuti e poi a 180° per altri 10 minuti circa.
Far raffreddare su una gratella.
Noi li abbiamo mangiati accompagnando una grigliata con degli amici...e i bambini hanno gradito!!!

Buona domenica e buona settimana a tutte, qui le temperature sono rientrate nella norma con una bell'arietta quasi fresca, cielo limpido e nuvolette :-)
Viviana



7 commenti:

  1. Buongiorno carissima Viviana! Che bella e graditissima sorpresa oggi i tuoi meravigliosi panini! Grazie mille anche per questa nuova proposta per l'impasto nr XX della Cuochina!!
    Buona domenica anche a te e famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cuochina!! Questa settimana vorrei provare con l'acqua del farro....Buona domenica anche a te!!!

      Elimina
  2. Bellissima ed ecologica proposta cara Viviana, i risultati sono fantastici.
    Anche questo impasto da provare e riprovare.
    Buona domenica carissima

    RispondiElimina
  3. Bellissimi panini complimenti ottima idea usare l'acqua nel riso !!!!!!
    Buona domenica:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! e buona domenica a te!! Qui in provincia di Treviso splende il sole, l'aria è limpida e fresca e il cielo celestisssssimo con quelle belle nuvolette pannose!! Magari fosse tutta l'estate così!!

      Elimina
  4. Che invitanti questi panini con le erbe aromatiche! Interessante è a dir poco utilizzare l'acqua di cottura del riso! Brava cara Viviana e grazie!
    Il tempo qui è piovoso, piovoso e piovoso e la temperatura stamattina era di 12°..voglio un po' di caldo!!! Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ornella, in Italia sembra che da questo week-end l'aria fredda scandinava che ci ha accompagnato questa settimana lasci il posto a temperature più gradevoli...Chissà che anche da te arrivi un po' di caldo :-) Io intanto continuo con gli esperimenti...
      Grazie e buona settimana!!!

      Elimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...