domenica 8 marzo 2015

Quanti modi di fare e rifare i Maritozzi (Viviana)

Abbiamo ricevuto via mail questa ricetta da Viviana
Per "Quanti modi di fare e rifare...i Maritozzi colla panna di Silvia" ecco i miei personali maritozzi con crema chantilly alle nocciole:
INGREDIENTI per 12 maritozzi:
270 g farina 00 13,4% proteine + 30 g farina di riso
130 g circa di acqua
1 pizzico di sale
75 gr di zucchero semolato
3 cucchiai olio extravergine di oliva
100 g licoli
buccia grattugiata di 1/2 limone

per la glassa
10 g di zucchero di canna
2 cucchiai di acqua bollente

per la farcitura
crema chantilly alle nocciole

Dopo aver rinfrescato il mio licoli ho aggiunto l'acqua, lo zucchero (tutto, per errore) e le farine. Ho impastato nella planetaria e aggiunto poi la buccia di limone, il sale e l'olio EVO. Lasciato impastare fino a che ben incordato e poi trasferito sul piano di lavoro dove l'ho aperto un poco, riportato i lembi al centro dell'impasto, rovesciato e formato una palla. Dopodiché l'ho posto a lievitare in una ciotola leggermente unta con olio EVO, coperto con pellicola e lasciato a temperatura ambiente fino al mattino (dalla sera precedente).
Il mattino seguente ho ripreso l'impasto e formato un salsicciotto che ho diviso in 12 pezzi da circa 55 g l'uno. Ho leggermente reimpastato ogni pezzo e dato la forma ovale, quindi posti a lievitare in forno spento con la luce accesa.
Cotti a 200° per 10 minuti, abbassato poi a 180° per altri 5 minuti. Appena spento il forno li ho spennellati col lo zucchero sciolto e rimessi in forno per ancora 2 minuti.
Fatti poi raffreddare sulla gratella e guarniti con la crema chantilly alle nocciole...una delizia!!!!

NB: La ricetta della crema chantilly l'ho presa da questo blog, io ho usato un po' meno ingredienti e un po' più farina perché la crema risultava troppo liquida

crema chantilly
2 tuorli
250 ml di latte fresco intero
60 gr di zucchero
2 cucchiai di farina 00
scorza di limone (solo la parte gialla e ben lavata)
60 gr di nocciole tostate
200 ml di panna da montare fresca


Il 12 aprile 215 la ricetta del mese sarà
 


12 commenti:

  1. Buona domenica carissima Viviana,
    ti auguriamo una splendida giornata dedicata alla donna!

    Oggi, insieme a rose e mimose, spiccano nella “blogsfera” anche tantissimi, fantastici maritozzi che fanno venire l'acquolina in bocca a molti!!
    Anna e Ornella ti ringraziano di cuore per la meravigliosa versione che hai condiviso nella grande cucina aperta della Cuochina!

    Il prossimo appuntamento è per il 12 di aprile con un classico della cucina italiana Lasagne verdi emiliane di Afrodita, non mancare!!

    Un abbraccio

    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il 12 aprile ci sarà la Cresima di mia figlia Ester, potrebbe essere proprio un'ottima idea per il pranzo preparare queste splendide lasagne...ho già un'idea.......;-)

      Elimina
  2. quella crema chantilly alla nocciola deve essere strepitosa!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. un'altra splendida versione con un ripieno golosissimo! Complimenti, Viviana!

    RispondiElimina
  4. Ottima versione con una crema supergolosa, alla prossima!!!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Viviana, è un piacere averti ancora una volta con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! soprattutto alla Cuochina e alle sue proposte stimolanti!!!

      Elimina
  6. Una crema golosissima per i tuoi maritozzi, brava!!

    RispondiElimina
  7. Brava Viviana, sono buonissmi e che delizia la chantilly alle nocciole!

    RispondiElimina
  8. eccoci...siamo arrivate!!
    Ciao Viviana..ma che bella sorpresa il ripieno super super goloso dei tuoi maritozzi!!
    Complimenti e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...