domenica 14 ottobre 2018

Quanti modi di fare e rifare Maccheroni alla bolognese

Ho gradito così tanto questo gustosissimo primo piatto del Menù 2018 che troverete nel blog "Quanti modi di fare e rifare", che ho voluto rifarlo. Sono proprio contenta di aver scelto questa ricetta dal libro “ le Ricette Regionali Italiane” edito da Solares.
Questa volta ho fato solo dei piccolissimi cambiamenti alla ricetta dei Maccheroni alla bolognese  pubblicata il 22 gennaio 2017: Ingredienti per 2 persone, ho usato manzo macinato, niente fegatini, ho aggiunto alloro e rosmarino.
Ingredienti per 2 persone
200g di maccheroni rigati
50g di manzo macinato
25g di pancetta di maiale
25g di cipolla
20g di sedano
20g di carota
15g di burro
1 cucchiaino d'olio extravergine d'oliva 
2 chiodi di garofano
1 cucchiaio di vino rosso
1 cucchiaino di farina
50cc di brodo vegetale
parmigiano qb
sale e pepe
alloro, rosmarino
Ho tritato, a punta di coltello, la pancetta. Ho mondato, lavato e grattugiato cipolla, sedano e carota e travasato in una casseruola insieme al burro e l'olio; ho unito la carne macinata, la pancetta, i chiodi di garofano, sale e pepe e fatto rosolare bene il tutto, ho quindi bagnato con il vino rosso. 
Quando il vino si è evaporato, ho aggiunto due foglie di alloro, la farina ed il brodo, mescolato e messo il coperchio, fatto cuocere a fuoco debole sino a farlo asciugare ben bene (mezz'ora circa).
Ho fatto cuocere i maccheroni in abbondante acqua bollente salata, li ho scolati e conditi con il ragù ed il parmigiano, ho mescolato bene, unito un rametto di rosmarino e servito subito.

***************************


Il prossimo incontro sarà la seconda domenica di novembre 2018,
giorno 11, alle ore 9:00
Prepareremo un primo piatto piemontese

***************************
Come sempre ricordiamo che
ci sono i pdf con tutte le ricette dal 2011 al 2017
da sfogliare, oppure da richiedere (vedere qui)
e che ci possiamo incontrare su Facebook

e su twitter
Segui @CuochinaAO


Vi aspettiamo!





4 commenti:

  1. Cara Cuochina, che profumo anche con l'alloro! Un abbraccio, buona domenica e alla prossima!

    RispondiElimina
  2. Cuochina cara, sicuramente buonissimo anche senza i fegatini! Una bontà di ricetta, grazie mille. Bacioni

    RispondiElimina
  3. Grazie Cuochina, anche questa ricetta mi è piaciuta moltissimo, sei sempre molto brava nelle tue scelte.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. ciao Cuochina,
    che dire...magica cuochina ...scelte perfette.
    Ci ripetiamo è stato un anno divertente ed istruttivo.
    E nel salutarti ...che dire delle foglie di alloro e del rametto di rosmarino... lo sai vero che noi ne siamo innamorate?!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...