martedì 6 maggio 2014

Quanti modi di fare e rifare le Mini Quiche Lorraine (Viviana)

Abbiamo ricevuto dalla nostra carissima amica no-blogger Viviana le foto, corredate della ricetta, delle sue mini Quiche Lorraine. Che belle ed invitanti che sono!!


Carissima Cuochina e cuochine nel mondo ecco le mie mini quiche Lorraine. Per la base ho mantenuto la ricetta tale e quale a quella di Dany, invece per il ripieno ho fatto un po' a mio gusto. Non posso darvi le dosi esatte perché ho fatto tutto a occhio, ma più o meno sono queste:
1 uovo
100 g di ricotta vaccina
200 g di stracchino
50 g di grana grattugiato
pancetta dolce a cubetti saltata un po' in padella
julienne di zucchine passate pochi minuti in padella con olio EVO e scalogno (non le ho messe su tutte le quiche perché una delle mie figlie non le apprezza molto)

Ho cotto prima la pasta in bianco, con i ceci per non farla crescere troppo. Una volta raffreddata ho aggiunto il ripieno e rimesso in forno per circa 20 minuti. Gustate con una freschissima insalatina dell'orto.
Credo che questo tipo di pasta andrebbe bene anche per qualcosa di dolce...magari con le mele???
Un grande abbraccio carissime e sempre stimolanti amiche!!
Viviana

Il 6 giugno 2014 la ricetta del mese sarà
di Lucia "Tra cucina e PC"








13 commenti:

  1. Buongiorno cara Viviana!
    Che bello ritrovarsi anche questo mese per spignattare tutte insieme, questa volta nella cucina di Dany, tante bellissime appetitose quiche! Anna e Ornella ti ringraziano con simpatia e affetto per essere stata con noi e ti ricordano l'appuntamento di giugno con i Tortelli di San Giovanni!
    Un grande abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Sono molot invitanti.....e l'idea della versione dolce stuzzica anche me.
    Un salutone
    Donatella

    RispondiElimina
  3. Complimenti a Viviana e all'idea di fare le quiches dolci, quasi quasi ci provo...

    RispondiElimina
  4. Ciao Viviana!!! che belle quiche!! beh indovinare il gusto di tutti è sempre un problema! ma facendo mono porzioni si può accontentare tutti!!! Ricotta . stracchino ..mmmm che delizia!!! si devono segnare tutte queste quiche!! :-)

    RispondiElimina
  5. Bella anche la tua versione con lo stracchino che cola.....
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  6. bravissima Viviana! molto carine!

    RispondiElimina
  7. Cara Viviana, buonissime anche le tue quiche con formaggi freschi, alla prossima!

    RispondiElimina
  8. Quanto sono belle complimenti !!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  9. Ciao Viviana,
    Sono nuova nel gruppo e mi fa molto piacere conoscerti!!!
    Trovo che le tue quiche siano davvero belle e soprattutto buone!!!
    Apprezzo molto il fatto che nel ripieno non ci siano la solita besciamella o la solita panna!!!!
    Brava!!!!

    RispondiElimina
  10. Brava viviana! Ottima variante. Bella con questa marezzatura verde! :)
    Terry

    RispondiElimina
  11. bellissima questa torta salata e lo stracchino è un'ideona! Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte!! Questa ricetta mi è piaciuta particolarmente, soprattutto l'idea di dividere la solita quiche in piccole porzioni (non c'avevo proprio pensato) così da poter accontentare i gusti di tutti. A me piace molto con le verdure, ma le mie figlie storgono sempre il naso. Brave anche a tutte le altre partecipanti all'evento!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. ciao Viviana
    solo ora...ma non volevamo mancare ...
    Un EVVIVA grande per le tue quiche bellissime e speciali
    con ricotta e stracchino ....gran bella idea!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...