domenica 12 luglio 2015

Quanti modi di fare e rifare i Sofficini (Viviana)

Abbiamo ricevuto da Viviana la foto ed il suo procedimento dei Sofficini, siamo ben felici di pubblicarli in questo spazio dedicato agli amici no-blogger della Cuochina. Grazie Viviana :)
Per "Quanti modi di fare e rifare.........i sofficini" di Francesca. Ecco la mia versione

SOFFICINI
per la base
una tazza di acqua
una tazza di farina 00
un pizzicone di sale
1 o 2 cucchiai di olio EVO a seconda delle dimensioni della tazza

per il ripieno
io ho usato una besciamella piuttosto densa mescolata con vari tipi di formaggi e prosciutto cotto a dadini
per impanare
1 o 2 albumi leggermente sbattuti
pangrattato
1 pizzico di sale

Ho messo a bollire l'acqua con il sale e l'olio, dopodiché ho tolto il pentolino dal fuoco e aggiunto tutto in un colpo la farina, rimesso sul gas e mescolato energicamente, come per fare la pasta choux, fino a che l'impasto forma una palla. Ho tolto l'impasto dal pentolino e messo a raffreddare coperto sul piano di lavoro. Una volta intiepidito l'ho impastato brevemente fino a renderlo una bella palla liscia e lasciato ancora a raffreddare coperto da pellicola.
Una volta freddo l'ho steso molto sottile e tagliato le forme rotonde con uno stampino per panzerotti, riempite con un cucchiaio del preparato ai formaggi e chiuse con la stessa formina, bagnando prima un po' i bordi con dell'albume. A questo punto li ho passati nell'albume e poi nel pan grattato.
La prima volta li ho cotti al forno, ma secondo me la loro morte naturale è la frittura. Sono buoni in entrambi i casi, ma per i miei gusti direi FRITTI!!
Conditi con delle buone verdurine, magari fresche dell'orto :-)
Alcuni li ho anche congelati dopo averli impanati così sono già pronti per la prossima occasione.

Mi dispiace che la foto sia solo questa, credo per errore di aver eliminato le altre :-(
Buona lavoro a tutte
Viviana
Il 9 agosto 215 la Cuochina sarà in ferie
ma si ritorna tutti insieme
il 13 settembre 2015 con 
la "Torta ciosota" di Terry

7 commenti:

  1. Ben ritrovata cara Viviana!
    Eccoci qui, con l'acquolina in bocca, per l'ultimo appuntamento culinario prima della pausa estiva, ad ammirare tantissimi, golosissimi sofficini!! Un grande grazie da parte mia, Cuochina, e delle mie ideatrici Anna e Ornella per aver condiviso questa tua stupenda versione!
    E adesso, appendiamo un grande enorme visibile post-it per ricordarci che ritorneremo a spignattare insieme a settembre, a casa di Terry, con La torta ciosota.
    Riassettiamo la cucina, assicuriamoci che tutto sia a posto, chiudiamo le valigie e...Buone vacanze a tutti!!!

    Un caloroso abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. E` si la morte sua sono fritti... ed anche noi mangiati con le verdurine...quelle dell'orto arriveranno qui siamo in ritardo =D
    Buone vacanze
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Davvero belli cicciotti!!!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Deliziosi anche i tuoi sofficini, buone vacanze!

    RispondiElimina
  5. Complimenti Viviana, un abbraccio e buone vacanze

    RispondiElimina
  6. e be .. lo sai che si dice "fritte sono buone pure le ciabatte"...immagino questi sofficini, già ottimi al forno... buone vacanze!

    RispondiElimina
  7. Ottimi! Bravissimo Viviana! :)

    RispondiElimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...